giovedì 11 settembre 2014

Iniziativa sulla Palestina - a cura del CIVG

Segnaliamo questa bella ed importante iniziativa degli amici del CIVG (Centro Iniziative per la Verità e la Giustizia) dedicata alla Palestina, che si terrà martedi 16 settembre, alle ore 20.45, presso la LIBRERIA BELGRAVIA di Via Vicoforte 14 a Torino

Diego SIRAGUSA presenterà il libro della della compianta Livia Rokach: “Vivere con la spada – il terrorismo sacro di Israele” con prefazione di Noam Chomsky.
Livia era ebrea/palestinese, figlia dell’ex ministro degli Interni Israel Rokach. Lavorava in Italia per la radio israeliana che la licenziò per le notizie “non allineate” che aveva dato sulla Guerra dei Sei giorni. Scelse di stare in Italia e svolse una intensa opera pubblicistica sempre contro l’imperialismo e tutte le ingiustizie. Morì suicida a Roma nel 1984.
Nessuno volle pubblicare il suo libro in Italia. I sionisti fecero di tutto per ostacolarla. Grazie a Noam Chomsky, il libro uscì negli USA, nonostante le minacce di azione giudiziaria dello stato d’Israele.

I proventi della vendita del libro andranno in solidarietà al Progetto GAZA AID.




Diego Siragusa: <<Ho avuto il piacere di tradurre e di introdurre per l’edizione italiana il libro della compianta Livia Rokach “Vivere con la spada – il terrorismo sacro di Israele” con prefazione di Noam Chomsky.
Livia era ebrea/palestinese, figlia dell’ex ministro degli Interni Israel Rokach. Lavorava in Italia per la radio israeliana che la licenziò per le notizie “non allineate” che aveva dato sulla Guerra dei Sei giorni. Scelse di stare in Italia e svolse una intensa opera pubblicistica sempre contro l’imperialismo e tutte le ingiustizie. Morì suicida a Roma nel 1984.
Nessuno volle pubblicare il suo libro in Italia. I sionisti fecero di tutto per ostacolarla. Grazie a Noam Chomsky, il libro uscì negli USA, nonostante le minacce di azione giudiziaria dello stato d’Israele.
- See more at: http://www.iskrae.eu/?p=18738#sthash.q7aoNgXd.dpuf
Diego Siragusa: <<Ho avuto il piacere di tradurre e di introdurre per l’edizione italiana il libro della compianta Livia Rokach “Vivere con la spada – il terrorismo sacro di Israele” con prefazione di Noam Chomsky.
Livia era ebrea/palestinese, figlia dell’ex ministro degli Interni Israel Rokach. Lavorava in Italia per la radio israeliana che la licenziò per le notizie “non allineate” che aveva dato sulla Guerra dei Sei giorni. Scelse di stare in Italia e svolse una intensa opera pubblicistica sempre contro l’imperialismo e tutte le ingiustizie. Morì suicida a Roma nel 1984.
Nessuno volle pubblicare il suo libro in Italia. I sionisti fecero di tutto per ostacolarla. Grazie a Noam Chomsky, il libro uscì negli USA, nonostante le minacce di azione giudiziaria dello stato d’Israele.
- See more at: http://www.iskrae.eu/?p=18738#sthash.q7aoNgXd.dpuf



Nessun commento:

Posta un commento