lunedì 15 maggio 2017

Eccolo! Programma di GRUGLIASCO CITTÀ FUTURA

Arrivata l'ufficializzazione della nostra candidatura, ecco finalmente il nostro programma.
Tutto ciò che abbiamo voluto includere nel documento è frutto di un serio e dedicato lavoro finalizzato a contribuire al miglioramento della nostra città.
La volontà e la passione ci hanno spinti ad intraprendere una strada non semplice: organizzati in una lista unica, da soli, fuori da tutte le coalizioni, affidandoci unicamente alla nostra voglia di fare, siamo arrivati sino a qui, e questo lo dobbiamo molto a tutti quei cittadini che abbiamo incontrato in questi mesi e con i quali abbiamo discusso su come si possa intervenire sulla nostra città per renderla sicura, accessibile e fruibile da tutti.
Un confronto che ha determinato parti importanti del nostro programma, perché solo dall'ascolto, dall'elaborazione e dalla condivisione delle idee, si possono produrre progetti reali e veramente costruttivi per il proprio ambiente e i cittadini.
Bandite le promesse vuote e i proclami opportunistici, noi fondiamo la nostra attività sulla reale necessità di cambiare certe cose, la nostra idea di città è quella che trova nella sua comunità, fatta di tutti i cittadini, grandi e piccoli, la sua vera forza, la spina dorsale sulla quale crescere e svilupparsi.
Stiamo attraversando un momento storico che non permette illusioni o ipocrisie: alle problematiche economiche generate da un sistema che attacca soprattutto gli ultimi, indebolendoli e disgregandoli, molto spesso si unisce l'assenza di un riconoscimento con il proprio territorio fattore che acuisce disaffezione, infelicità, frustrazione, depressione sociale.
Nel nostro programma non ci sono formule magiche, come del resto crediamo non possano essere presenti in nessuno delle realtà politiche candidate. 
Ciò che noi possediamo è una visione di città che parte dal desiderio di rivedere i parametri sui quali vengono costruiti i progetti.
Noi crediamo in una città che non sia più ostile, inospitale, dove si senta l'esigenza di dover andare via per trovare un po' di serenità. 
Noi vogliamo un luogo nel quale i cittadini si sentano "a casa" soprattutto uscendo dalla loro abitazione, una città che sia dotata di spazi inclusivi che favoriscano l'incontro e il dialogo, vie di comunicazione sostenibili e leggere.
Una città che sia "amica dei bambini", che sappia ascoltarli, che sappia tradurre in progetti reali le loro proposte, le loro idee, le manifestazioni dei loro bisogni.
Vogliamo che siano soprattutto i più piccoli a scoprire la gioia dell'autonomia, della circolazione libera e senza difficoltà, per sentirsi finalmente liberi di camminare e di viversi luoghi che sono anche e soprattutto loro.
Nella nostra città, più nessuno dovrà sentirsi e vedersi lasciato indietro.
Un luogo che sia capace di far incontrare stili e generazioni diverse, per attingere dalla memoria l'esperienza che porti alla creazione di una vera CITTÁ FUTURA.
Tutto questo, noi lo vogliamo per GRUGLIASCO.


Nessun commento:

Posta un commento